Le parole e i gesti giusti per mettere la tua partner a suo agio quando la situazione diventa hot. E regalarvi un rapporto ancora più  eccitante.

1. Da timida a nuda

Per dare la carica alla tua vita sessuale non occorrono per forza pillole o giocattoli. La lingua però è importante (non come la lecchi ma come parli ;-): serve per far sentire una donna a suo agio quando è nuda. E ci vuole l’approccio giusto. “Una donna che ha fiducia in sé, in pace con il suo corpo, sarà una brava amante”, dice il dottor Dennis P. Sugrue, coautore di Sex Matters for Women. Questo vale per mogli, fidanzate e nuove amanti. Ecco come convincerla a togliersi i vestiti.

2. Dille la verità

Lodala spesso, e fallo bene. “Dille chiaramente che la trovi attraente”, consiglia Sugrue, “ma fallo in modo che suoni vero”. Falle vedere che la guardi. E dille che è sexy quando torna dalla palestra, o si alza dal letto, o tutte le volte in cui non se lo aspetta. (Ricorda che devi aver già generato attrazione!)

3. Sii specifico

Dire: “Hai un look incredibile” può sembrare bello, ma è troppo vago. Dalle un motivo molto specifico per cui la trovi irresistibile: la curva del collo, il suo modo di camminare. “Il mio ragazzo mi dice sempre quanto gli piacciono le varie parti di me: ‘Mi piace la tua pancia’, ‘Mi piace la tua schiena’…”, dice Jennifer, 30 anni. “è difficile sentirsi insicure del tutto, quando ogni singola parte viene definita splendida”.

4. Abbassa le luci

In camera da letto, le donne vogliono la luce calda di una scena d’amore di un film vietato ai minori, non quella vivida e fredda di un film a luci rosse. Compra qualche lampadina da 15 o 25 watt, consiglia Paul Gregory, la cui azienda Focus Lighting ha creato l’ambiente romantico del ristorante Nobu di New York: “Cambia le lampadine prima che lei arrivi”. In più a lume di candela siamo tutti bellissimi.

5. Stai sul morbido

Rilassati, stiamo parlando degli oggetti che tieni in casa. Le superfici fredde e ruvide fanno venire voglia alle donne di vestirsi di più, non di spogliarsi. “Deve essere tutto morbido,” commenta Sivon Reznikoff, autrice di Sensuous Space. “Cuscini morbidi, musica dolce, lenzuola morbide.

Davide bRiOz

Leave a Reply